Attività di orientamento scolastico a.s. 2018/2019

ATTIVITA’ DI ORIENTAMENTO SCOLASTICO CLASSI III

Anno scolastico 2018/19

Nell’ottica del percorso di orientamento, inteso come processo di scoperta e conoscenza di sé, al fine di sviluppare negli studenti un’analisi critica delle proprie abilità, difficoltà e competenze chiave fruibili, la scuola vuole offrire un approccio all’orientamento che aiuti a maturare scelte professionali che esprimano le potenzialità individuali e curino l’attenzione ed il rispetto della singolarità di ogni allieva ed allievo, della loro identità, aspirazioni e capacità di scelta.

Saranno a tal fine proposte le seguenti attività:

 

                                  

-      incontro iniziale con i docenti coordinatori delle classi III per illustrare le diverse fasi del percorso   

di orientamento e fornire, allo stesso tempo, suggerimenti e materiali utili, partendo dal lavoro   

in power point sul nuovo impianto organizzativo della scuola secondaria di II grado (pubblicato sul sito nella pagina dell’orientamento) e dalle informazioni di base relative ai vari Istituti di istruzione secondaria del territorio in formato digitale;

  • coinvolgimento attivo degli studenti invitandoli a raccogliere informazioni sulle scuole e a scambiarle con gli altri alunni della classe, così che ognuno possa avere un quadro più ampio di notizie sulle singole scuole. Potranno essere assegnati in tal modo ruoli di responsabilità e tutoraggio in modalità interscambio, così da creare un confronto “alla pari” di relazioni e di contenuti e comunicare interesse per quello che si sta proponendo;
  • aggiornamento costante del sito con avvisi riguardanti tutte le informazioni utili;
  • allestimento della bacheca per l’orientamento nell’ ingresso della scuola, dove genitori ed alunni potranno consultare tutto il materiale inviato dalle scuole secondarie di secondo grado (opuscoli, date incontri, open day, laboratori…) e prendere visione degli avvisi importanti pubblicati di volta in volta anche sul sito;
  • attivazione dello sportello di orientamento da parte della F.S. per un’ora a settimana, così da offrire supporto e fornire informazioni utili  a genitori, studenti e docenti;
  • organizzazione del percorso parallelo di orientamento da parte degli esperti esterni per la somministrazione dei test di orientamento on line, con intervento preparatorio nelle classi III e report finale alle famiglie per la restituzione collegiale in aula magna alla presenza dei genitori e consulenza individuale per la chiave di lettura del profilo emerso dai test;
  • rinnovo del protocollo di intesa con le scuole secondarie di II grado del territorio con  avvio del tavolo di lavoro, per l’organizzazione di due mattinate di “orientamento didattico” durante le quali i docenti della scuola secondaria di secondo grado del protocollo proporranno in turn over un’attività laboratoriale per gli alunni delle classi III. Parteciperanno ai laboratori anche gli studenti del triennio delle varie scuole del protocollo, considerata la valenza significativa di modelli di riferimento giovani, nell’ottica di uno scambio generazionale positivo e propositivo. In quella occasione saranno sospese le lezioni curriculari e gli studenti avranno modo di partecipare sulla base di calendari dettagliatamente predisposti.

Le scuole coinvolte nel protocollo sono le seguenti e i genitori possono accedere direttamente ai siti cliccando sul link corrispondente:

  • Liceo “N. Machiavelli”                              mail scuola: rmis026008@istruzione.it

  • Liceo “G. Bruno”                                                mail scuola: rmpm120001@pec.istruzione.it

  • IIS “Via Sarandì”                                                 mail scuola: rmis02300r@pec.istruzione.it

                                                             

- organizzazione dell’open day sabato 15 dicembre

dalle ore 9,00 alle ore 12,00

con la partecipazione delle scuole secondarie del territorio che desidereranno aderire all’invito (in media 24 scuole). In quella occasione alunni e genitori incontreranno i docenti delle scuole secondarie di 2° grado di diverse tipologie, i quali illustreranno i programmi, gli obiettivi e gli sbocchi professionali della scuola che rappresentano. I ragazzi potranno porre loro delle domande in modo  da chiarire eventuali dubbi e incertezze. Il tutto finalizzato ad una corretta informazione sui corsi di studio e sul funzionamento dei singoli Istituti;

  • preparazione del modulo per il consiglio orientativo su modello unitario da compilare nei Consigli di Classe di novembre e consegnare alle famiglie entro dicembre;
  • raccolta ed elaborazione dati a confronto, sia per indirizzo  consigliato dai docenti e scuola scelta dalle famiglie sia per numero studenti iscritti alle varie tipologie di scuola, con pubblicizzazione degli stessi sul sito della scuola;   
  • definizione dei criteri generali di base per la valutazione delle competenze in uscita/entrata e di rubriche valutative per ambiti al Tavolo di lavoro con le scuole del protocollo di intesa che dia allo stesso tempo indicazioni efficaci in riferimento agli esiti della carriera scolastica degli allievi nel biennio;
  • somministrazione di questionari di gradimento ad alunni e genitori a conclusione delle attività con valutazione e pubblicizzazione dei dati.

                                                                               Per la Commissione Orientamento

                           La F. S.

                          Prof.ssa Antonietta Lofrano